24.10.2009 - VI Convegno Internazionale "La Voce Artistica"
- Teatro Alighieri - Ravenna

  • L' EVENTO
  • LE FOTO


RELAZIONE INERENTE ALLA PARTECIPAZIONE AL
VI CONVEGNO INTERNAZIONALE “LA VOCE ARTISTICA”

a cura di Simona Lippi

Il VI Convegno Internazionale di Foniatria e Logopedia si è tenuto a Ravenna presso il teatro Alighieri dal 22 al 25 ottobre 2009.
Ho avuto l’onore e la responsabilità di partecipare come artista. Mi sono esibita il Sabato nel vocal intro della sessione pomeridiana, accompagnata al pianoforte da Andrea Flaminio.
Abbiamo eseguito un brano della cantante Noa, I don’t Know. Ero molto emozionata perché sapevo che dovevo cantare di fronte ad una platea estremamente competente in ambito vocale. Il pubblico era infatti composto da maestri di canto, logopedisti, foniatri e cantanti. In prima fila sedeva Roberta Faccani, attuale voce dei Matia Bazar e dietro le quinte c’era Elisabeth Howard. Inoltre sapevamo che dopo di noi si sarebbe esibito Gigi D’Alessio! L’amore per la musica e la voglia di esserci ci ha portati oltre ogni paura e la nostra performance ha ricevuto un grande e caldo applauso. Appena dietro le quinte stavamo per svenire! Abbiamo veramente provato una grande emozione.
In questa bellissima esperienza mi sono sentita supportata dalle insegnanti di canto AICI che erano presenti, da Anna Gotti che era sul palco dietro di me per esporre successivamente il suo intervento e dal Dott. Fussi che prima di andare in scena mi ha dato un grande abbraccio. Insieme a me c’era Irene, una mia allieva che sogna di fare l’insegnante di canto, seguendo le mie orme e mio marito, che mi ha accompagnata al pianoforte.
Credo che l’energia positiva che emanavano tutte queste persone che mi erano vicine e tutte quelle che tifano per me da casa mi abbia fatto arrivare al cuore delle persone. Il commento di coloro che mi hanno ascoltata è stato: “... ci vuole coraggio ad esibirsi di fronte ad una platea di esperti del settore, ma tu sei riuscita ad andare oltre la tecnica vocale e a fare musica... ci hai fatto emozionare! ...”. Queste stesse parole mi furono dette anche dal maestro Neil Semer in sede di un corso di aggiornamento organizzato l’anno passato dall’AICI.
Vorrei a questo proposito sottolineare la grande importanza che ha per me l’espressione artistica comunicata attraverso il proprio strumento. Questa può essere però un'arma a doppio taglio! Infatti, se quando cantiamo ci abbandoniamo solo all’istinto, rischiamo di diventare schiavi delle emozioni che proviamo in quel momento e a volte può capitare di perdere il controllo vocale. Al contrario, se cantare è il risultato di una buona preparazione tecnica e musicale, riusciremo a trasformare in musica le nostre emozioni.
Ho seguito interamente il Convegno ed i vari relatori hanno toccato più volte questo argomento. Il talento e la musicalità rappresentano una nota importante per la nostra carriera, ma non bastano per crescere e diventare bravi musicisti professionisti.
Il Dott. Fussi, direttore del convegno, ci ha presentato in quattro giorni tutte le materie di studio fondamentali per un professionista in ambito di voce artistica.
Sono stati approfonditi gli aspetti fisiologici come la postura nel canto, molto interessante l’intervento di Maureen Scott quando a parlato dell’ancoraggio; il maestro Paolo Zedda sottolinea l’importanza del canto controllato; il Dott. Fussi parla dell’importanza di sviluppare una propriocezione dei risuonatori, insegnando ad utilizzare una mascherina per l’ossigeno per gestire il controllo aereodinamico; Alan Piron interviene sull’osteopatia applicata al cantante, citando alcuni dei difetti posturali più frequenti. Si è parlato dei metodi di riabilitazione logopedica del cantante; ho trovato interessante l’intervento della dottoressa Katherine Verdolini che ha presentato il metodo “Lessac-Madsen Resonant Voice Therapy”, i dottori Bruno Coulombeau e Anrè Romain Perouse ci hanno parlato di fonochirurgia e canto, portando in esempio dei casi clinici con documentazione videografica.
Una parte del convegno è stata dedicata ad un aspetto attuale del mondo vocale: i talentshow come “Amici” e “X Factor”, che aimè stanno riscuotendo molto successo! Nella tavola rotonda del primo pomeriggio alcuni dei ragazzi che hanno partecipato alle passate edizioni di Amici come Karima, Roberta Faccani (attuale cantante dei Matia Bazar), Chiara e Red Canzian e Ornella Vannoni, hanno discusso sul ruolo del cantante moderno tra Sanremo e competizioni televisive, sottolineando lo stress psicologico a cui sono sottoposti dei principianti nel partecipare ai vari programmi che ti usano e gettano alla loro conclusione! Hanno tenuto un workshop anche due personaggi, a mio avviso "televisivi", quali Luca Jurman e Luca Pitteri; il primo, messo in discussione dal pubblico presente riguardo alla competenza nell’affrontare l’argomento richiesto, il vibrato ritmico.
Si è parlato del ruolo del vocalist e del supporter vocale talvolta considerati di serie B, da un cantante abituato ad essere frontliner e delle peculiarità tecniche ed interpretative del Musical Theatre. Sapevate che i cantanti di Musical possono non avere un sistema di monitoraggio sul palco? (tale modalità si chiama palco muto).
Infine sono stati presentati dei metodi vocali in particolare il metodo “Vocal power” di Elisabeth Howard, in collaborazione con Anna Gotti (Directing Supervisor del Vocal Power Singing in Italia), da cui sono rimasta veramente colpita. Elisabeth è stata in grado in due ore di fare esempi vocali molto chiari e pratici su appoggio, registri, colori del suono e tipologie di vibrato. L’ultimo giorno abbiamo seguito un workshop con Seth Riggs che presentava il suo metodo “Speech Level Singing Technique” con lui c’era Michele Fischietti (unico insegnante certificato in Italia). Seth ha esposto il suo approccio alla tecnica vocale strettamente legato alla voce parlata, con una nota critica nei confronti del belting e sottolineando il suo legame con il bel canto italiano.
Ho ascoltato con interesse anche l’intervento di Elisa Turlà che ci ha descritto le qualità vocali secondo il metodo Esill Voice Training di Jo Estill, con la collaborazione di logopedisti e maestri di canto. Questo a differenza degli altri non è un metodo di canto. E' un sistema innovativo d’insegnamento per la voce e promuove la conoscenza della fisiologia per giungere ad un controllo cosciente del lavoro muscolare connesso all’emissione sonora, sviluppando così una vera padronanza e sicurezza nell’espressione delle qualità vocali.
Ho citato solo alcuni degli argomenti che sono stati trattati al convegno poiché non mi sarebbe stato possibile descrivere in una sola relazione la quantità d’informazioni che sono state date durante questi quattro giorni.
Questo convegno rappresenta un appuntamento da cui noi insegnanti di canto non possiamo esimerci assolutamente. Ha veramente una grande importanza per la nostra preparazione. Non si finisce davvero mai d’imparare e di conoscere nuove strade.
Vorrei concludere ribadendo il mio entusiasmo nell’aver partecipato come artista e come insegnante di canto. Sicuramente i numerosi stimoli ricevuti in questi giorni mi daranno una forte spinta di crescita e mi chiuderanno diversi giorni in casa a studiare!

Con affetto,

Simona Lippi.

 


24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna
24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna 24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna
24.10.2009-VI Convegno Internazionale La Voce Artistica-Teatro Alighieri-Ravenna